Dati in tempo reale Minime e massime giornaliereDati storici   Approfondimenti            


Globe icon


Stazione Meteorologica dell'Istituto Tecnico statale "Galileo Ferraris" di Empoli



Il progetto di questa stazione nasce diversi anni fà da una iniziativa della Professoressa Maria Posarelli.
La stessa professoressa aderisce ad una ricerca internazionale nata dal premio Nobel Al Gore , il quale isituisce un organizzazione scientifica internazionale denominata Globe
Questa organizzazione no-profit si occupa di studiare il clima e promuove nelle scuole la ricerca scientifica in tal senso.
La professoressa Posarelli , organizza subito nella scuola dei laboratori che insegnano ai ragazzi come rilevale i dati climatologici e catalogarli per poi essere aggiunti al database mondiale del progetto Globe.
Inizialmente questi dati venivano rilevati a mano con strumenti tradizionali , poi nel 2008 sono stato contattato per poter affiancare degli strumenti elettronici e rilevare in automatico i dati climatici anche quando la scuola è chiusa.






capannina

La capannina con gli strumenti tradizionali affiancata dalla nuova stazione elettronica


Questi sono i dati della prima stazione nata nel 2008


Temperatura dell'aria
Umidità dell'aria
Pressione atmosferica
Pioggia caduta.





successivamente ho installato nuovi sensori :

Il sensore che rileva l'intensita della luce ultravioletta
Il sensore della velocità del vento
Il sensore della direzione del vento





Misura della radioattività ambientale

Introduzione
Questo strumento ha la funzione di monitorare la radioattività ambientale in particolare di registrare eventuali anomalie dovute a fallout di radionuclidi trasportati da pioggia, grandine, neve o vento.
Lo strumento è diviso in due parti:
  • il sensore esterno è posto in una scatola stagna IP67 all'esterno dell'edificio in modo tale da rilevare il particolato atmosferico in sospensione o depositato sull'involucro stesso;
  • all'interno vi è un software che registra in continuo l'attività del sensore e cataloga i dati in un file con una frequenza di un minuto riportando, data ora e attività in microSievert/ora.

Interpretazione della misura

Il grafico è l'andamento in tempo reale della radiazione misurata ed è espresso in micro Sievert /ora, ogni tacca marrone rappresenta 60 minuti.
Il grafico si sposta da destra verso sinistra , la schermata rappresenta 24 ore. 

 IMPORTANTE    possono occasionalmente verificarsi dei picchi dovuti a  precipitazioni piovose o nevose questo è da ritenersi assolutamente normale ! 

Il fenomeno è dovuto a particelle radioattive nel pulviscolo atmosferico portate a terra.
logradio

Uno speciale ringraziamento va al team di sviluppo Theremino per il supporto dato.
Il software è open source per maggiori informazioni vai su www.theremino.com